rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Senigallia

L’anello non si toglie e il dito rischia la cancrena, in pronto soccorso ci pensano i vigili del fuoco 

Le ore di attesa sarebbero state troppe, il problema della 20enne è stato risolto dai pompieri in ospedale

Vigili del fuoco al pronto soccorso di Senigallia. Nessun incendio, ad avere bisogno dei pompieri è stata una ragazza che non riusciva a togliersi l’anello dal dito e correva il serio rischio di cancrena. 

Un intervento dettato più dall’urgenza del momento e dal dolore sempre crescente, spiega l’articolo de Il Corriere Adriatico. Il pronto soccorso è in grado di portare a termine una procedura di quel tipo, ma le lunghe attese a cui erano costretti gli altri pazienti a causa dell’esiguo numero di personale ha fatto sì che si ricorresse ai vigili del fuoco. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’anello non si toglie e il dito rischia la cancrena, in pronto soccorso ci pensano i vigili del fuoco 

AnconaToday è in caricamento