"Regaliamoci l'Ambiente", torna la campagna di AnconAmbiente

Un Giacinto in regalo per simboleggiare la circolarità del comportamento virtuoso di ogni cittadino

Dopo il grande successo ottenuto venerdì scorso torna domani (venerdì 13 dicembre) l’iniziativa “Regaliamoci l’Ambiente” la campagna natalizia di AnconAmbiente per la città di Ancona dedicata al recupero e al riciclo della frazione organica, ovvero quella di origine prevalentemente alimentare. Anche domani per tutti coloro che ritireranno cestini, sacchetti e materiali informativi ci sarà un Giacinto in regalo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

D’altronde con la frazione organica si ottiene il compost, un concime naturale che mantiene il terreno fertile e sano e, quindi, quale miglior presente se non una pianta per rendere realmente circolare questo Natale 2019? A partire dalle ore 10.00 alle 19.00 (la campagna si ripeterà venerdì 20 dicembre al medesimo orario e luogo ndr), in Corso Garibaldi all’altezza della Galleria Dorica, sarà posizionato un desk, dove hostess e operatori, con una divisa perfetta per calarsi nello spirito natalizio, doneranno a tutti i cittadini di Ancona i nuovi cestini per la raccolta della frazione organica con i relativi sacchi di carta e mater-bi e la piantina di Giacinto. Presso lo stand, inoltre, sarà possibile reperire il nuovo Rifiutologo, un vero e proprio vademecum della raccolta differenziata dove, peraltro, si possono trovare in maniera esaustiva tutte le informazioni e i numeri utili di AnconAmbiente. Infine potranno essere ritirati i materiali  informativi sulla APP Junker (per smartphone Android o Apple), uno strumento che AnconAmbiente ha adottato a e messo a disposizione gratuitamente dei cittadini di Ancona già dal 2018. Junker è una APP che riconosce con un solo clic quello che stiamo gettando e ci dice come e cosa fare secondo la normativa del territorio. Tanto semplice da essere rivoluzionaria e, cosa non da poco, può essere scaricata in 10 lingue, inoltre da pochi mesi l’applicativo è stato aggiornato con la nuova funzione “segnalazione degrado urbano”. Questo nuovo servizio permette a tutti coloro che hanno visto dei rifiuti abbandonati fuori cassonetto, una discarica abusiva o qualsiasi situazione di degrado, di scattare una fotografia e postarla su Junker creando, di fatto, una segnalazione diretta all’azienda elevando, il cittadino, al ruolo di “sentinella” della pulizia nella sua città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento