menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Elemosina davanti ad un supermercato

Elemosina davanti ad un supermercato

Via Tenna, chiede i soldi davanti al supermercato e molesta i passanti: denunciato

L'uomo non accettando il rifiuto dei clienti di lasciargli dei soldi, ha iniziato a seguirli urlando fino alle loro automobili. Poi si è rifiutato di farsi identificare dai poliziotti

Si posizione davanti al supermercato, chiede insistentemente denaro ai clienti e li segue, infastidendoli fino alle loro automobili. E' questo quanto successo nella mattinata di ieri (giovedì 21 aprile), davanti un supermercato di via Tenna.

I poliziotti, dopo aver notato i suoi atteggiamenti e le urla verso i clienti del supermerato, lo hanno bloccato per identificarlo. L'uomo, un cittadino extracomunitario, nigeriano, classe 1995, residente a Trapani, a quel punto ha iniziato ad urlare, affermando di non voler lasciare nessun documento e che non avrebbe fornito il proprio nome, tentando inoltre di scagliarsi verso i poliziotti. Riportato alla calma, gli agenti lo hanno accompagnato in Questura e lo hanno denunciato per rifiuto d'indicazione sulla propria identità personale e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

«Venerdì firmo la nuova ordinanza, zona rossa fino al 14 marzo»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento