Sbirciano nelle finestre per vedere se sono aperte, nei guai 3 donne

I controlli degli agenti ha permesso di scoprire che una di loro era stata colpita da un decreto di allontanamento dal territorio nazionale

Giravano con fare sospetto in via Marconi, sbirciando di tanto in tanto gli infissi dei primi piani, verificando se fossero stati lasciati aperti dai proprietari di casa. Atteggiamento che non è però sfuggito agli agenti di Polizia, che le ha bloccate ed identificate: 3 giovani, classe '86, '96 e '98, tutte di etnia rom, residenti in provincia e pregiudicate. I controlli degli agenti ha permesso di scoprire che la 21enne era stata colpita da un decreto di allontanamento dal territorio nazionale, emesso dal Questore di Pesaro. Accompagnata in Questura la giovane è stata denunciata. Per le altre due ragazze invece è scattato il foglio di via obbligatorio dalla città di Ancona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento