Via Giordano Bruno, 56enne trovato morto nel proprio appartamento

L'allarme è scattato giovedì mattina. I poliziotti hanno raggiunto l'appartamento trovando il corpo senza vita dell'uomo. Sul posto anche i soccorsi che hanno confermato il decesso

Una Volante della Polizia

Tragedia in un appartamento di via Giordano Bruno. La Polizia ha trovato il corpo senza vita di un uomo di 56 anni, originario di Andria, ma residente in città.

L'allarme è scattato alle prime luci di giovedì mattina, dopo che i vicini avevano avvertito strani odori provenire dall'abitazione. I poliziotti sono entrati all'interno dell'appartamento, trovando il corpo esanime dell'uomo, probabilmente morto da alcuni giorni. Sul posto sono arrivati anche i soccorsi che non hanno potuto fare altro che confermare il decesso, causato secondo i primi accertamenti da un malore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • I rifugi di montagna più belli delle Marche

Torna su
AnconaToday è in caricamento