Delitto di via Crivelli, il perito: «Antonio Tagliata può stare in carcere»

A sostenerlo è il professor Renato Ariatti, incaricato dal giudice di eseguire una perizia psichiatrica, per stabilire la capacità di intendere e volere di Tagliata al momento dell'omicidio

Antonio Tagliata

«Le condizioni di Antonio Tagliata non sono incompatibili con la detenzione nel carcere di Torino». Ad affermarlo è il professor Renato Ariatti, nella sua relazione al termine dell'udienza davanti al gip di Ancona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Antonio Tagliata, il 19enne accusato di aver ucciso i genitori della sua fidanzata, può quindi stare in carcere. La perizia psichiatrica per accertare se il giovane era capace di intendere e volere al momento dell'omicidio è stata affidata ad Ariatti ed allo psicologo ed esperto di psicodiagnostica Marco Samory. «A Torino - prosegue Ariatti - c'è un reparto di osservazione psichiatrica intensiva. Il ragazzo vive una situazione di forte disagio per essere andato in carcere, nonostante questo la sua condizione non è incompatibile con la detenzione».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima il gelato al bar, poi la "società" per il gratta e vinci: due clienti vincono 10mila euro

  • «Vi faccio ammazzare dalla mafia», si presenta sotto casa di ex e figlia con la mazza

  • Bonus Inps, Rubini su Facebook: «Io l'ho preso, ora processatemi»

  • Terribile schianto in autostrada, donna si ribalta con l'auto: atterra l'eliambulanza

  • Coronavirus, tampone obbligatorio per chi torna dai quattro Paesi monitorati

  • Cade in piazza e non riesce ad alzarsi, paura per una donna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento