Forzano la porta di casa di un'anziana e tentano di entrare, arrestato un uomo

I malviventi hanno tentato un furto in un appartamento di via Cialdini. L'anziana proprietaria di casa ha avvertito le forze dell'ordine che sono intervenute, riuscendo ad arrestare un uomo di 31 anni

Sente degli strani rumori provenire dal portone di casa, si avvicina e nota che due uomini stanno tentando di forzare la serratura. L'anziana proprietaria di casa avverte le forze dell'ordine e fa arrestare uno dei malviventi.

E' successo intorno alle 20.45 di mercoledì 3 febbraio. La donna dopo aver sentito gli strani rumori provenire dall'ingresso, ha guardato dallo spioncino sorprendendo due uomini mentre tentavano di forzare la serratura. L'anziana non si è fatta prendere dalla paura, ma con lucidità ha immediatamente avvertito le forze dell'ordine, chiedendo l'intervento della Polizia. Le "Pantere" sono arrivate a luci spente nei pressi dell'abitazione, trovando il portone d'ingresso aperto e bloccato con uno zerbino. Salite le scale gli agenti hanno sorpreso uno dei due malviventi, che ha tentato una breve fuga, prima di essere bloccato ed arrestato. Prima di venire ammanettato, l'uomo, Z.S., 31 anni, originario della Tunisia, con precedenti, ha gettato a terra un involucro contenente dell'eroina. Perquisito, è stato trovato in possesso di un piede di porco e di un coltello a serramanico. Del suo complice nessuna traccia. Probabilmente l'altro uomo, non riuscendo a scardinare velocemente il portone, era uscito per procurarsi altri attrezzi "del mestiere". Accompagnato in Questura, il tunisino è stato arrestato in flagranza di reato e trasportato al carcere di Montacuto. In corso le ricerche del suo complice.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, arriva un assaggio d'inverno: maltempo, freddo e anche la neve

  • Scarpe Lidl, mania anche ad Ancona: scaffali svuotati in mezz'ora, maxi rivendite

  • Zona arancione, per Acquaroli non basta: «Presto ordinanza anti-assembramento»

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

Torna su
AnconaToday è in caricamento