Scuola ridotta a pezzi dai vandali, l'assessore: «Vigliacchi, vi prenderemo»

Stefano Foresi promette telecamere in tutti gli istituti: s'indaga sulla baby gang che semina distruzione nei quartieri nuovi. Le immagini choc

La devastazione dei vandali alla scuola Buonarroti

Dopo le Rodari, è toccata alle Buonarroti: un’altra scuola devastata dai vandali che si sono intrufolati di notte, passando da una porta nel sotterraneo, e hanno distrutto tutto, finestre, porte, armadietti, due distributori automatici di snack, perfino l’impianto d’allarme. Ma non le telecamere: le riprese sono state acquisite dalla polizia scientifica che lunedì mattina, insieme alle Volanti, ha effettuato un sopralluogo nella scuola media di via Lanzi alla ricerca di impronte e possibili tracce per risalire agli autori del raid.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le immagini fanno impressione e testimoniano la violenza con cui i baby teppisti si sono accaniti sul plesso scolastico. Probabilmente sono gli stessi che nei giorni scorsi hanno devastato anche il Panettone e la sede del Ponterosso Anconitana in via Ruggeri, oltre alla scuola elementare Rodari in via Brecce Bianche. «Sono dei vigliacchi che si nascondono nella notte, li prenderemo» promette l’assessore Stefano Foresi che sta lavorando ad un progetto per dotare tutte le scuole comunali della città di telecamere, da qui ai prossimi 3 anni. 

Vandali scatenati, devastata la scuola media 

La sindaca: «Sfigati in cerca di visibilità»

I teppisti sfidano la Mancinelli, raid alle Rodari 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali, il nuovo presidente della Regione è Francesco Acquaroli - LA DIRETTA

  • Si schianta con un'auto, camper si ribalta: un ferito è gravissimo

  • «Non faccio sesso da 2 anni», donna lo urla ed arrivano decine di persone

  • «Con quella mascherina nera non può votare»: avvocatessa respinta dal seggio

  • Schianto con il camper, Luca non ce l'ha fatta: è morto dopo 5 giorni di agonia

  • Va a votare, viene presa a calci e pugni da uno sconosciuto: choc al seggio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento