Urla e minacce al titolare ed ai clienti di un locale, 4 ragazzi nei guai

Dopo aver tentato invano di ricevere altro alcol dal barista, hanno iniziato ad urlare, minacciando anche un cliente che stava bevendo in tranquillità su un muretto

«Dateci altra birra». Poi iniziano ad urlare e minacciare il titolare ed i clienti del locale. E' questo quanto successo nella notte tra domenica e lunedì, in un locale di via Flaminia. Protagonisti della vicenda 4 ragazzi, tra i 25 ed i 38 anni.

Il gruppo, tutti nigeriani e residenti in provincia, dopo aver tentato invano di ricevere altro alcol dal barista, hanno iniziato ad urlare, minacciando anche un cittadino extracomunitario che stava bevendo in tranquillità su un muretto. Sul posto sono intervenute le Volanti che li hanno fermati ed identificati. Per loro, dopo le formalità di rito, è scattata una multa per ubriachezza molesta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

  • Incendio nella notte, paura in un palazzo del centro: 4 persone in ospedale

  • Party abusivo al porto, in consolle c'era pure il Dj: ora sono guai per il titolare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento