Corso Garibaldi, ubriaco si denuda e molesta i passanti: denunciato 24enne

Il giovane, dopo aver fatto colazione a base di superalcolici, ha pensato bene di denundarsi iniziando a molestare i passanti che transitavano lungo il corso. Poi, non pago, ha minacciato i poliziotti. Per il 24enne è scattata la denuncia

ANCONA - Gli è costata davvero cara la bravata ad un cittadino extracomunitario originario del Magreb, regolare in Italia, di 24 anni, residente nel capoluogo, che dopo aver fatto colazione a base di superalcolici, ha pensato bene di denudarsi in Corso Garibaldi.

Alle 07.00 di questa mattina, gli agenti delle Volanti hanno notato il giovane che tra canti, urla ed improperi infastidiva i passanti che percorrevano il corso, allibiti dal comportamento dell’uomo completamente nudo e particolarmente esagitato.

Alla vista degli agenti il 24enne, in un evidente stato di ubriachezza, ha iniziato a minacciarli, urlando oltre ogni misura, rifiutandosi di declinare le proprie generalità e opponendo resistenza ai controlli.

Riportato alla calma, l’uomo è stato accompagnato in Questura e sottoposto ai rilievi foto dattiloscopici. La sua giornata è finita con quattro denunce all’Autorità Giudiziaria per resistenza a Pubblico Ufficiale, rifiuto di fornire le generalità, atti contrari alla pubblica decenza e ubriachezza molesta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • Coronavirus, screening di massa con tampone antigenico rapido nelle Marche

  • Emergenza Covid, Acquaroli preoccupato: «Rischiamo crisi economica impressionante»

Torna su
AnconaToday è in caricamento