Guida ubriaco e non si ferma all'alt: giovane inseguito dalla polizia

E' successo lunedì sera, poco prima della mezzanotte. Gli agenti hanno inseguito un'autovettura che viaggiava a forte velocità. Il conducente, intimato dall'alt della polizia, ha accellerato dandosi alla fuga

ANCONA - Intimano l'alt al conducente del veicolo, ma questo accelera e si dà alla fuga. E' successo nella tarda serata di lunedì, nei prezzi di piazza Rosselli.

Gli Agenti delle Volanti, hanno notato una vettura che procedeva a forte velocità, zigzagando sulla carreggiata ed effettuando bruschi spostamenti a destra della corsia. Intimato l'alt, il conducente del mezzo, invece di fermarsi, ha accelerato dandosi dalla fuga in direzione Torrette. Scattato l'inseguimento, i poliziotti sono riusciti a bloccare l'automobilista, nei pressi di Collemarino. Effettuati i controlli, il conducente, un ragazzo di 20 anni, anconetano, è stato trovato con un tasso alcolemico superiore ad 1,5 g/l. Il giovane, in evidente stato d'ebbrezza biascicando parole senza senso, non è riuscito a spiegare il suo comportamento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per lui è scattata la denuncia con l'immediato ritiro della patente, mentre il veicolo, di proprietà della madre, è stato restituito ai genitori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento