Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Ubriachi a Natale se la prendono con il locale chiuso, intervento delle Volanti

utto è iniziato tra sabato 25 e domenica 26 dicembre, quando dei cittadini hanno richiesto al 113 l’aiuto della Polizia di Stato, segnalando che due individui stavano gridando davanti ad un locale pubblico

ANCONA - Completamente ubriachi la notte di Natale, iniziano a gridare contro una serranda di un locale. Necessario l'intervento degli agenti di Polizia.

Tutto è iniziato tra sabato 25 e domenica 26 dicembre, quando dei cittadini, svegliati nel sonno, hanno richiesto al 113 l’aiuto della Polizia di Stato, segnalando che due individui stavano gridando davanti ad un locale pubblico, chiuso, prendendosela per quella serranda abbassata.

Gli aenti sono intervenuti, trovando sul posto due cittadini extracomunitari, originari del Nord Africa, classe 1985 e 1989, regolari sul territorio nazionale, i quale barcollando, si sorreggevano l’un l’altro, in un evidente stato di ebbrezza. I due avevano totalmente perso l’orientamento temporale ed è per questo che, nonostante fossero le due di notte, stavano protestando animatamente con grida e improperi davanti alla chiusura, a loro dire, ingiustificata, del loro abituale bar.

I poliziotti sono riusciti a riportare alla calma entrambi, ammonendoli per gli schiamazzi ed invitandoli ad allontanarsi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriachi a Natale se la prendono con il locale chiuso, intervento delle Volanti

AnconaToday è in caricamento