Avaria al motore, treno bloccato in galleria: paura per i passeggeri

E' successo mercoledì mattina, sul treno regionale Ancona-Fabriano. Una ventina di passeggeri sono usciti, fuggendo a piedi dalla galleria. Sul posto i soccorsi

Le immagini dei soccorsi

Il motore va in avaria ed il treno rimane bloccato all'interno della galleria. Paura questa mattina, sul regionale  Ancona-Fabriano. Mentre percorreva la galleria di Passo Varano, il motore ha iniziato a perdere fumo. Il convoglio è si è fermato all'interno della galleria. Choc tra i passeggeri, che hanno visto il fumo avvolgere il treno. Una ventina di loro sono usciti, cercando a piedi la via di fuga. Ci sono anche degli intossicati, circa una decina, ma nessuno è in gravi condizioni. Sul posto Polizia Squadre Volanti, Polfer, vigili del fuoco di Ancona e Croce Gialla di Camerano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Raffica di esplosioni, poi le fiamme altissime: maxi incendio nel porto di Ancona

  • Incendio al porto di Ancona, quella nube era tossica: ora c'è un'indagine della Procura

  • Incendio porto, in città non si respira: Comune chiude scuole e parchi

  • Coppia scatenata, sesso in pubblico: i passanti riprendono tutto col cellulare

  • «Non c'erano sostanze tossiche», ma la Mancinelli non si fida e corre ai ripari

  • Notte d'inferno al porto, la lunga lotta contro l'incendio che ha devastato l'ex Tubimar

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento