Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Traffico di droga e rapine, blitz della Polizia: sgominata una banda internazionale

Uno di loro vive ad Ancona. Si tratta di un pregiudicato di 33 anni, accusato insieme ad altre 23 persone di far parte di un'associazione criminale internazionale

Sgominata una banda internazionale dedita al traffico di droga, armi e rapine. E' questo l'esito del blitz della Squadra Mobile di Ancona, eseguito nella tarda mattinata di giovedì. A finire in manette anche un 33enne albanese, residente nel capoluogo, accusato insieme alle altre 23 persone, di far parte di un'organizzazione criminale dedita all'importazione e spaccio di sostanze stupefacenti, furti e rapine a mano armata.

I poliziotti hanno arrestato il 33enne, R.X., residente ad Ancona, dopo che da tempo erano sulle sue tracce. I poliziotti hanno fatto irruzione nel suo condominio, dove l'uomo viveva insieme alla sua compagna. L'operazione è stata condotta in collaborazione con le Squadre Mobili di Viterbo, Cuneo, Prato e Padova con la partecipazione di circa 100 agenti. La banda criminale aveva come base il litorale romano, ma agiva anche in Puglia, Marche, Toscana e Piemonte. Gli agenti sono riusciti a sequestrare oltre 350kg di marijuana, 500gr di cocaina, 4 pistole, pettorine della Polizia di Stato utilizzate probabilmente per simulare controlli e lampeggianti. Il 33enne è stato portato in Questura e condotto presso il carcere di Montacuto dove è a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Traffico di droga e rapine, blitz della Polizia: sgominata una banda internazionale

AnconaToday è in caricamento