rotate-mobile
Cronaca

Tenta due volte di togliersi la vita, la mattina da un ponte ed in serata gettandosi tra i binari della stazione

A farla desistere l'arrivo delle forze dell'ordine e degli operatori del 118. Si trovava in stazione e stava aspettando un treno per togliersi la vita

Una donna anconetana ha tentato di togliersi la vita prima raggiungendo un ponte e poi andando in stazione ed aspettando l'arrivo di un treno. Per fortuna in entrambi i casi sono riusciti a farla desistere dal suo intento. L'ultimo soccorso nella serata di ieri (sabato) alla stazione ferroviaria di Ancona. A trovarla gli agenti della polfer e gli operatori del 118. A loro ha raccontato che stava aspettando l'arrivo di un convoglio per gettarsi sui binari. Per fortuna la donna è stata presa in cura dal personale medico e trasportata al pronto soccorso dell'ospedale regionale di Torrette per accertamenti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta due volte di togliersi la vita, la mattina da un ponte ed in serata gettandosi tra i binari della stazione

AnconaToday è in caricamento