In bocca nasconde l'eroina ed in tasca un coltello, denunciato un 32enne

Gli agenti della polfer lo hanno bloccato alla stazione ferroviaria. Per lui, un 32enne, è scattata la denuncia per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Gli agenti della Polfer

Aveva tentato di nascondere le dosi di eroina nella bocca, ma non è riuscito ad evitare il controllo della Polfer. Ad essere denunciato è un ragazzo di Senigallia, 32 anni, sorpreso nei pressi della stazione, con 9 grammi di eroina ed un coltello di 4 centimetri. Il 32enne aveva tentato di nascondere lo stupefacente all'interno della bocca, mentre il coltello era in una tasca della giacca. A tradirlo è stato il suo nervosismo, che ha fatto scattare il controllo da parte degli agenti della polfer. Identificato, è stato poi denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento