Doppio soccorso sulle spiagge, all'ospedale una donna e una bimba di 2 anni

La 35enne si è sentita male a Palombina, la piccola è caduta al Passetto. Assistite dalla Blu, sono state poi soccorse dalla Croce Gialla e dal 118

Foto di repertorio

Doppio soccorso sulle spiagge anconetane in questa calda domenica, la penultima di agosto. Attorno a mezzogiorno una donna di 35 anni ha avuto un malore in uno stabilimento di Palombina: è stata assistita da un volontario della Blu, che ha la postazione in zona e ha contattato il 118.

A portarla all’ospedale di Torrette (non è grave) ci ha pensato la Croce Gialla di Ancona che poi, attorno alle 15, è intervenuta al Passetto, insieme all’automatica del 118, per soccorrere una bimba di 2 anni caduta sulla spiaggia: è stata accompagnata al Salesi per accertamenti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Abusi sessuali su un'alunna, maestro allontanato dalla scuola: la verità nei suoi diari

  • Denti ingialliti, come risolvere il problema rapidamente e senza igienista

  • Schianto con il camper, Luca non ce l'ha fatta: è morto dopo 5 giorni di agonia

  • Dagli show al semaforo, al grattino da 300mila euro: la sliding door di Tiziano

  • Elezioni regionali Marche, bordata della Mancinelli che boccia Mangialardi

  • Meteo, l'autunno irrompe sulle Marche: in arrivo temporali e crollano le temperature

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento