Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Ricercato in tutta Europa, si nascondeva in un albergo: arrestato

Il blitz è scattato intorno alla mezzanotte, in un albergo di piazza Rosselli. L'uomo avrebbe trascorso li la notte, ripartendo la mattina per altre città

Era ricercato in tutta Europa e già espulso dal territorio italiano nel giugno del 2016. Gli agenti della Squadra Volante di Ancona lo hanno trovato mentre alloggiava in un hotel di piazza Rosselli. Ad essere arrestato un 22enne albanese, pluripregiudicato per furti in abitazione ed immigrazione clandestina. L''uomo, senza fissa dimora, dopo il decreto di espulsione era riuscito a nascondersi per circa un anno in varie zone della Penisola. 

A tradirlo il nominativo lasciato in reception. Il ricercato, dopo aver pagato la camera per una sola notte, era salito nella sua stanza. Una volta registrato nella struttura però, il suo nominativo è arrivato alla Sala Operativa, che confrontandolo con i dati anagrafici ed i documenti, è riuscita a risalire all'identità dell'uomo. Il blitz degli agenti è scattato intorno alla mezzanotte. I poliziotti sono intervenuti nell'hotel, bloccando l'incredulo ricercato, che non poteva creder eal fatto di essere stato rintracciato. Accompagnato in Questura è stato arrestato. Questa mattina l'Autorità Giudiziaria ha convalidato l'arresto e l'uomo è stato condannato ad 8 mesi di reclusione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricercato in tutta Europa, si nascondeva in un albergo: arrestato

AnconaToday è in caricamento