Striscione contro Salvini, Ancona Respect si giustifica: «Atto politico ma nessuna violenza»

Questa la replica integrale da parte della polisportiva agli insulti e attacchi ricevuti

La polisportiva Ancona Respect con alcuni bambini

Dopo il duro attacco del senatore Arrigoni e la difesa da parte del capogruppo di Altra Idea di Città Francesco Rubini, oggi pomeriggio è arrivata la risposta della polisportiva Ancona Respect in merito allo striscione esposto al termine della partita di Natale. Nelle ultime 48 ore infatti, si è scatenata una grande polemica per la scelta da parte di Ancona Respect di attaccare il leader del Carroccio con uno striscione con scritto "Diamo un calcio a Salvini". Questa la replica integrale da parte della polisportiva agli insulti e attacchi ricevuti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

  • Incendio nella notte, paura in un palazzo del centro: 4 persone in ospedale

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Party abusivo al porto, in consolle c'era pure il Dj: ora sono guai per il titolare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento