Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca Stazione / Piazza Rosselli

Doppia rapina notturna alla stazione, la Polfer acciuffa i ladri: uno è minorenne

Hanno sottratto un paio di occhiali ad un passeggero e poi hanno tentato di rubare il cellulare a un addetto alle pulizie

Foto di repertorio

Doppia rapina nella stazione di Ancona, arrestati due italiani e un marocchino dalla Polizia Ferroviaria. E’ accaduto la scorsa notte. I tre soggetti prima si sono avvicinati ad un passeggero in attesa di prendere un treno per Lecce, sottraendogli gli occhiali da vista e dandosi alla fuga. Subito dopo, sono saliti a bordo di un treno in sosta nello scalo e hanno tentato di rubare il cellulare di un addetto alle pulizie dei convogli, che lo aveva lasciato in carica su un sedile dello scompartimento.

L’operaio, aiutato da un suo collega, ha cercato di fermare i tre malviventi, ma quelli hanno reagito violentemente. Le urla degli addetti delle pulizie hanno attirato gli agenti del settore operativo della Polfer che erano già nelle vicinanze, dopo la segnalazione del primo episodio. Prontamente bloccati, i tre sono stati arrestati: due sono stati portati a Montacuto, il terzo, minorenne, in una comunità. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Doppia rapina notturna alla stazione, la Polfer acciuffa i ladri: uno è minorenne

AnconaToday è in caricamento