Container sospetto in porto, il carico può essere radioattivo: verifiche in corso

Il carico di gomma è stato sequestrato lo scorso 5 settembre dalla Capitaneria di Porto per valori di radioattività troppo elevati. Oggi, alla scadenza della quarantena, si è proceduto al controllo

foto di repertorio

Sospetta radioattività su un container carico di gomma. Questa mattina (giovedì 5 ottobre) i vigili del fuoco dell’NBCR (nucleo Nucleare Biologico Chimico Radiologico) sono intervenuti al molo 25 per effettuare i necessari rilevamenti. Intorno alle 10 i pompieri sono arrivati con le apposite maschere e strumentazioni sul container proveniente dall’estremo oriente.

Il carico, composto da suole per scarpe in gomma, è stato sequestrato lo scorso 5 settembre dalla Capitaneria di porto. Da un’analisi di routine infatti, i valori di radioattività risultavano fuori parametro già al momento dello sbarco. Il container è quindi stato messo in quarantena e oggi i parametri più bassi hanno consentito di procedere a un controllo approfondito. I campioni prelevati sono ora in fase di analisi e l’esito sarà disponibile nei prossimi giorni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento