Cronaca

Sospetti topi d'appartamento fermati in pieno centro, due uomini nei guai

Un equipaggio della Volante ha sorpreso i due uomini mentre si aggiravano con due grossi zaini sulle spalle nel quartiere Adriatico, fermandosi in prossimità degli ingressi dei palazzi e sbirciando all'interno degli androni

ANCONA - Gli agenti di polizia hanno fermato due uomini mentre si aggiravano con fare sospetto tra gli appartamenti, in pieno centro città.

Tutto ha avuto inizio nella serata di ieri, quando verso le 20.00, un equipaggio della Volante ha sorpreso due individui che si aggiravano con due grossi zaini sulle spalle nel quartiere Adriatico. Gli agenti hanno deciso di non bloccarli immediatamente ma di tenere sotto controllo i loro movimenti. I due uomini sono stati notati mentre si soffermavano in prossimità degli ingressi dei palazzi, sbirciando all’interno degli androni, per poi riprendere il cammino.

Raggiunto il viale della Vittoria, non accorgendosi dei poliziotti, i due hanno deciso di sedersi su una panchina, scelta come luogo di bivacco serale. Gli agenti sono subito intervenuti, identificandoli: entrambi originari della Romania, di 44 e 39 anni, in Italia senza fissa dimora, con una fedina penale macchiata soprattutto per reati contro il patrimonio e la persona.

Non riuscendo a fornire una giustificazione sulla loro presenza nel capoluogo dorico, entrambi sono stati accompagnati presso gli Uffici della Questura ed ammoniti a lasciare immediatamente la città.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sospetti topi d'appartamento fermati in pieno centro, due uomini nei guai

AnconaToday è in caricamento