Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Gatti segregati in un appartamento del centro, nei guai una donna

Le guardie zoofile e gli agenti della Polizia Municipale hanno prelevato ventidue gatti all'interno di un appartamento. La proprietaria rischia ora una denuncia per maltrattameto

Alcuni gatti prelevati dall'appartamento

I volontari di legambiente e gli agenti della Polizia Municipale hanno prelevato ventidue gatti, tra cui numerosi cuccioli appena nati, in un appartamento in pieno centro.

Secondo i volontari e le forze dell'ordine, i felini erano costretti, nella maggior parte dei casi, all'interno di un vano dell'abitazione, senza spazi per muoversi, per socializzare e per non soffrire la condizione di “reclusione” alla quale erano stati destinati. Il sopralluogo ha poi evidenziato una situazione igienico-sanitaria precaria anche per le stesse persone che risiedevano nell'immobile. I gatti sono stati successivamente visitati e trasportati presso la struttura pubblica di Bolignano, nella quale chi ne avesse intenzione può rivolgersi per l'adozione. La detentrice rischia una denuncia penale per matrattamento di animali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gatti segregati in un appartamento del centro, nei guai una donna

AnconaToday è in caricamento