Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Porto, la Guardia di Finanza sequestra oltre mille paia di scarpe contraffatte

La Guardia di Finanza di Ancona, ha sequestrato presso il locale scalo portuale 1090 paia di scarpe contraffatte recanti il marchio "Vero Cuoio". Denunciata la ditta mittente

La GdF di Ancona, in collaborazione con l'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, ha sequestrato questa mattina, presso il locale scalo portuale 1090 paia di scarpe recanti il marchio "Vero Cuoio" contraffatto.

Durante le fasi del controllo presso il varco doganale "Da Chio" nei confronti di un autoarticolato, sbarcato da una motonave proveniente dalla Grecia, i finanzieri sono stati attirati da un documento di trasporto di calzature che recava come destinatario non un'impresa dello stesso settore, ma una società italiana che si occupa di logistica.
Il personale della Guardia di Finanza hanno quindi esaminato la merce trasportata, constantando che il marchio "Vero Cuoio" nella suola interna era contraffatto. I funzionari doganali hanno quindi provveduto al sequestro delle 1090 paia di scarpe, denunciando inoltre il rappresentante legale della ditta mittente. Il conducente dell'autoarticolato è stato invece ritenuto esente da qualsiasi responsabilità.

Un campione della calzature sequestrate verrà inviato all'Unione Nazionale Industria Conciaria per le analisi chimiche, volte ad accertare la presenza di sostanze tossiche e/o nocive, oltre all'esatta composizione del materiale usato per la realizzazione del prodotto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto, la Guardia di Finanza sequestra oltre mille paia di scarpe contraffatte

AnconaToday è in caricamento