Il Porto Antico torna alla città, riapertura con l'esibizione di Teresa De Sio

Sale l’attesa per l’evento della riapertura del Porto Antico. Si partirà come da programma alle ore 18 con danza e spettacoli per bambini fino ad attendere le 22 circa, quando si esibirà sul palco la "madrina" d’eccezione Teresa De Sio

Ancona 26 luglio 2015 – Sale l’attesa per l’evento della riapertura del Porto Antico. L’organizzazione fa sapere che il maltempo non ha ritardato la preparazione della serata, pertanto i lavori sono quasi ultimati in vista della grande inaugurazione di stasera. 

Il Porto è da sempre culla e scambio tra i popoli, cuore pulsante delle città; il simbolo di una storia, oggetto di cultura e ispirazione di poeti e scrittori. Per questo la serata-evento dell’inaugurazione, che vedrà la passeggiata del Molo Clementino - che affianca e prosegue l’Arco di Traiano - protagonista e palcoscenico delle esibizioni, ruoterà attorno alla contaminazione culturale, trasferendo sulla scena spettacoli di diversa natura artistica ma ognuno in qualche modo legato a doppio filo con le Marche.

Si partirà come da programma alle ore 18 con danza e spettacoli per bambini fino ad attendere le 22 circa, quando si esibirà sul palco la "madrina" d’eccezione Teresa De Sio, in prima nazionale del tour estivo. Ad aprire il concerto della Brigantessa, sarà il vincitore assoluto dell’ultima edizione del Musicultura Festival, Gianmarco Dottori.
 
Le ultime informazioni del servizio meteo parlano di giornata limpida e fresca, ma scaldare l atmosfera ci penserà La Compagnia dei folli, con il teatro d’immagine e lo spettacolo dedicato al fuoco, che si esibirà a chiusura della manifestazione.
La serata, ad ingresso gratuito, è organizzata dall’Autorità Portuale in collaborazione con Regione Marche, Comune di Ancona e Camera di Commercio di Ancona. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

Torna su
AnconaToday è in caricamento