Viaggiano a folle velocità, nell'auto hanno eroina e marijuana: due giovani nei guai

Gli agenti sono dovuti intervenire questa notte, bloccando l'auto che viaggiava a forte velocità lungo via Cristoforo Colombo. A bordo due ragazzi di 32 e 20 anni

La droga sequestrata

Viaggiavano a tutta velocità a bordo della loro auto in via Cristoforo Colombo, in direzione Pinocchio. Non avevano però fatto i conti con gli agenti della Squadra Volanti, che li hanno intercettati e perquisiti. Inutile la giustificazione del conducente, che ha affermato ai poliziotti di esser diretto verso l'abitazione del suo amico, che vista l'ora tarda doveva rientrare in casa.

Il nervosismo ha tradito entrambi con i poliziotti che hanno perquisito il loro veicolo. Dopo aver trovato uno spinello contenente marijuana, oltre a 9 grammi dello stesso stupefacente all'interno di una scatola di metallo, gli agenti hanno trovato nella giacca del conducente un sacchetto contenente eroina. Per entrambi è scattata la segnalazione alla Prefettura come assuntori di sostanze stupefacenti, mentre all'automobilista è stata ritirata la patente e l'auto affidata ad un familiare.

IL FURTO AL SUPERMERCATO.  Un'altra operazione della Polizia ha permesso agli agenti di denunciare tre persone, due originarie del Marocco di 17 e 24 anni ed una italiana di 17 anni. Il trio era fuggito dopo aver rubato prodotti alimentari ed elettronici all'interno di un supermercato cittadiono. La loro fuga però si è conclusa poco dopo, con gli agenti che sono riusciti a bloccarli e perquisirli. In uno zaino avevevano nascosto tutta la refurtiva, mentre nelle tasche avevano i ritagli di cartone che avevano rotto per prendersi i prodotti. Tutti e tre sono stati denunciati e dovranno rispondere di furto aggravato in concorso, oltre ad essere muniti di foglio di via obbligatorio dalla città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento