Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca

Commemorazione dei defunti: al Poggio presente alla cerimonia il sindaco Mancinelli

Come ogni anno, il 1° novembre viene ricordato, nella frazione del Poggio, in maniera solenne e particolare. Ovvero con una cerimonia che coniuga l'aspetto religioso a quello civile. Presente anche il sindaco Valeria Mancinelli

Come ogni anno, il 1° novembre viene ricordato, nella frazione del Poggio, in maniera solenne e particolare. Ovvero con una cerimonia che coniuga l’aspetto religioso a quello civile. In breve, alle 15, preceduta da un corteo, con i gonfaloni del Comune di Ancona, della Confraternita SS Sacramento e della Società Veri Amici del poggio, che attraverserà il centro storico del paese (quindi inizio attorno alle 14,30), verrà celebrata, da don Samuele Costantini, una Messa a suffragio dei defunti nel locale cimitero. Successivamente, sempre in corteo ed accompagnati dalla banda di Torrette, ci si sposta presso il monumento ai caduti, sito al centro della frazione e fatto sorgere nel lontano 1925 dal un Comitato costituitosi appositamente, a ricordo dei caduti poggesi per la Patria durante la I° Guerra mondiale (riguardante anche quelli del secondo conflitto mondiale).

Davanti al monumento si terrà un breve momento di commemorazione e ricordo (con il sindaco Valeria Mancinelli ed i rappresentanti delle associazioni  combattentistiche), seguito dalla deposizione di una corona d’alloro. Si tratta di una cerimonia molto sentita dagli abitanti della frazione che numerosi ogni anno vi partecipano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Commemorazione dei defunti: al Poggio presente alla cerimonia il sindaco Mancinelli

AnconaToday è in caricamento