Cronaca Piano / Piazza Ugo Bassi

Piano, finisce i soldi per bere e rapina un uomo: in manette un 25enne

Il giovane ha iniziato il suo "show" minacciando e molestando due donne. Poi si è diretto verso un suo connazionale chiedendogli prima i soldi per continuare a bere e poi rapinandolo

Arrestato solo cinque giorni fa per resistenza durante un controllo, finisce nuovamente in manette dopo aver rapinato un 37enne. E' questo quanto successo nel pomeriggio di domenica, nei pressi di Piazza Ugo Bassi.

Protagonista della vicenda un nigeriano classe 1991, pluripregiudicato per reati contro il patrimonio e la persona. Il giovane si è prima avvicinato a due donne, cercando di attirare la loro attenzione. Poi dopo aver iniziato ad urlare ed insultarle, si è diretto verso un suo connazionale chiedendogli soldi per continuare a bere. Visto il suo rifiuto, il 25enne ha iniziato a strattonarlo minacciandolo con il collo della bottiglia di birra, che aveva rotto contro il marciapiede. Mentre la vittima tentava di chiamare il 113, il giovane gli ha strappato via la collanina ed è fuggito. Gli agenti lo hanno rintracciato poco dopo in via Torresi, mentre ubriaco tentava di nascondersi tra le auto in sosta. Non pago di quanto successo ha tentato di colpire gli agenti con calci e pugni ma alla fine è stato ammanettato. Accompagnato in Questura è stato arrestato per rapina aggravata, resistenza a Pubblico Ufficiale, lesioni personali e minaccia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piano, finisce i soldi per bere e rapina un uomo: in manette un 25enne

AnconaToday è in caricamento