Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Piano / Piazza Ugo Bassi

Distrugge il finestrino di un'auto per scommessa, nei guai un 43enne

Il fatto è avvenuto nella notte tra lunedì e martedì. Gli agenti hanno fermato il responsabile mentre si trovava all'interno di un locale

«L'ho fatto per una scommessa». Ha risposto così l'uomo di 43 anni, dopo aver preso a pugni un'auto parcheggiata in piazza Ugo Bassi, distruggendo il finestrino del passeggero. Un gesto senza una reale giustificazione, tutto davanti agli occhi sbalorditi del proprietario del mezzo, che in quel momento si stava recando a recuperare la sua autovettura. Il responsabile, un 43enne residente nel maceratese, pluripregiudicato, è stato raggiunto dagli agenti di Polizia. L'uomo, completamente ubriaco, è stato sanzionato per ebbrezza molesta e munito di un foglio di via obbligatorio dalla città.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Distrugge il finestrino di un'auto per scommessa, nei guai un 43enne

AnconaToday è in caricamento