Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Piano / Piazza Ugo Bassi

Molesta i passanti, poi agli agenti: «Mi chiamo Adolfo, avete capito quale»

L'uomo, dopo aver infastidito i passanti ha iniziato a camminare su e giù per il marciapiede come se stesse marciando, affermando di chiamarsi Adolfo

«Mi chiamo Adolfo, avete capito quale». E' questo quanto detto da un 35enne agli agenti di Polizia, intervenuti poco prima per identificare un gruppo che stava infastidendo i passanti. Tre uomini infatti si erano posizionati davanti ad un locale di Piazza Ugo Bassi, ascoltando musica ad alto volume, mentre accennavano passi di balli latino americani. 

Gli agenti intervenuti li hanno subito identificati: un 35enne italiano e due extracomunitari originari del Magreb, rispettivamente di 28 e 43 anni. Dopo averli invitati ad andarsene, i poliziotti hanno visto il 35enne avvicinarsi, rifiutando prima di dare le proprie generalità e poi urlando tra le risate dei suoi amici, di non dover dire il proprio nome perchè noto a tutti. Di fronte al tentativo degli agenti di riportarlo alla calma, l'uomo ha iniziato a marciare su e giù per il marciapiede, affermando di chiamarsi Adolfo, proprio come il Führer della Germania nazista. L'uomo è stato quindi bloccato e portato in Questura dove sono emersi i suoi precedenti penali ed il divieto di far ritorno in diversi comuni del Centro Italia. Dopo le formalità di rito è stato denunciato per essersi rifiutato di fornire le generalità e per oltraggio e minaccia a Pubblico Ufficiale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Molesta i passanti, poi agli agenti: «Mi chiamo Adolfo, avete capito quale»

AnconaToday è in caricamento