Cronaca

P.zza Rosselli, nascondono la droga in fazzoletti di carta: arrestati due 18enni

Nel pomeriggio di ieri la Squadra Volante, ha tratto in arresto due giovani di 18 anni. I due pusher spacciavano lo stupefacente occultandolo tra i fazzoletti di carta, chiusi e riposti nell'apposita confezione

ANCONA - Vengono sorpresi a spacciare droga in piazza Rosselli. E' successo ieri, e per due ragazzi di 18 anni è scattato l'arresto.

I giovani, nel tardo pomeriggio di ieri, sono stati notati dalla Squadra Volante, mentre si dirigevano verso la stazione ferroviaria. Alla vista dell'auto della Polizia, i due hanno iniziato ad allungare il passo, girandosi frequentemente come se volessero seminare le forze dell'ordine. Gli agenti, insospettiti dal loro comportamento, hanno finto di prendere un'altra direzione, parcheggiando la Volante in una via adiacente, nascosta dagli sguardi dei due 18enni.

Appena scesi dall'auto, i poliziotti li hanno sorpresi mentre si avvicinavano ad alcuni giovani, scambiando con loro dei fazzoletti di carta. Immediatamente, intuito che dietro lo scambio si poteva nascondere dello stupefacente, gli agenti della Polizia, grazie all'arrivo di altre pattuglie, li hanno bloccati. Perquisiti, i due sono stati trovati in possesso di mezz'etto di hashish, confezionata in numerose dosi, occultati tra i fazzoletti di carta, i quali erano stati chiusi sapientemente e riposti nell'apposita confezione.

Accompagnati presso gi Uffici della Questura, i due ragazzi, entrambi magrebini, residenti nella provincia, nullafacenti, sono stati tratti in arresto per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

P.zza Rosselli, nascondono la droga in fazzoletti di carta: arrestati due 18enni

AnconaToday è in caricamento