«Voglio visitare il Conero», ma si aggira sospetto in piazza della Repubblica: 43enne nei guai

L'uomo è stato fermato nella notte tra lunedì e martedì, dopo essersi nascosto tra gli scalini ed il portone di uno stabile. Tentativo inutile, che non ha evitato l'identificazione

Si aggira con fare sospetto tra i palazzi ed i negozi in piazza della Repubblica. Fermato dagli agenti si giustifica dicendo: «Sono ad Ancona per visitare il Conero». Protagonista della vicenda un cittadino italiano, classe 1973, residente a Napoli, nullafacente e pluripregiudicato. L'uomo è stato fermato nella notte tra lunedì e martedì, dopo essersi nascosto tra gli scalini ed il portone di uno stabile. Tentativo inutile, che non ha evitato l'identificazione. L'uomo, con precedenti per furto aggravato, furto su auto e danneggiamenti, si è giustificato agli agenti dicendo di essere sceso alla stazione di Ancona per visitare le bellezze del Conero. I poliziotti non gli hanno creduto e dopo averlo accompagnato in Questura e verificato che non aveva alcun interesse familiare, lavorativo o sanitario per soggiornare in città, lo hanno munito di foglio di via obbligatorio per la durata di tre anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima il gelato al bar, poi la "società" per il gratta e vinci: due clienti vincono 10mila euro

  • Cadono calcinacci dalla galleria, torna regolare la viabilità sulla Statale 16

  • Dramma al cantiere, la gru si ribalta: muore operaio 59enne

  • Crolla una parte del controsoffitto dopo il temporale, la palestra chiude

  • «Vi faccio ammazzare dalla mafia», si presenta sotto casa di ex e figlia con la mazza

  • Allagamenti, alberi caduti e case isolate: oltre 50 richieste di aiuto e non è finita

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento