Mostra i genitali dopo essere entrato in un locale, denunciato

L'uomo dopo essere entrato nel locale, aveva acquistato una lattina di aranciata. Poi la decisione di togliersi i pantaloni e mostrare i genitali. E' stato denunciato

Era da poco entrato nel locale per acquistare un'aranciata. Fino a quel momento un atteggiamento del tutto normale. Poi improvvisamente, la decisione di abbassarsi i pantaloni e mostrare i genitali a tutti i presenti. E' questo quanto successo nel tardo pomeriggio di ieri, in un locale pubblico del Piano San Lazzaro. I poliziotti, che stavano svolgendo alcuni controlli in zona, sono intervenuti ma in risposta hanno ricevuto dall'uomo insulti e minacce. Riportato alla calma, l'uomo è stato portato in Questura per l'identificazione: classe '61, residente a Reggio Emilia, con precedenti penali. L'emiliano ha confermato agli agenti di essere appena arrivato nel capoluogo, senza però riuscire a dare spiegazioni sul suo gesto. Per il 56enne scattata la denuncia per resistenza e minaccia a Pubblico Ufficiale e la sanzione per atti osceni in luogo pubblico. Inoltre è stato munito di foglio di via e non potrà più far ritorno nel capoluogo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento