Piano San Lazzaro, gli rubano l'auto mentre sta ritirando le pizze

L'uomo ha raccontato agli agenti, di aver lasciato per un attimo la sua auto incustodita, mentre ritirava alcune pizze da consegnare ai clienti

ANCONA - Scende dalla sua autovettura per ritirare alcune pizze, entra nel locale e subito dopo sente il suo mezzo sgommare e dileguarsi in direzione centro storico. E' successo ieri al Piano San Lazzaro.

Ieri sera, intorno alle 20.00 il proprietario di una pizzeria del Piano, ha chiesto l'intervento della Polizia, dopo che qualcuno aveva rubato il suo mezzo. L'uomo ha raccontato agli agenti che mentre aveva parcheggiato la propria utilitaria davanti alla pizzeria ed era intento a prendere le pizze da consegnare a domicilio ai clienti, aveva udito l’accensione del motore con la successiva sgommata dell’auto, che si era dileguata a tutta velocità in direzione centro.

Scattate le ricerche e cinturata tutta la zona, le “Pantere” della Questura si sono messe sulle tracce del ladro. Alle 21.55 gli agenti hanno ritrovato l’utilitaria parcheggiata in via Picchi Tancredi, con la portiera aperta come se il malvivente, sentendo il “fiato sul collo” della Polizia avesse abbandonato in fretta e furia il veicolo preferendo dileguarsi. Lieto fine quindi, con l’automobile che è stata riconsegnata al legittimo proprietario. Sono tutt’ora in corso le indagini per risalire all’autore del furto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento