Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Piano, rubano smartphone in una videoteca: coppia bloccata ed arrestata

Ieri pomeriggio, gli agenti delle Volanti, hanno tratto in arresto due giovani di 28 e 24 anni, resisi protagonisti di un furto all'interno di una videoteca del Piano

ANCONA - Nel corso di alcune attività di prevenzione e repressione dei reati, gli Agenti delle Volanti, diretti dal V.Q.A. Cinzia Nicolini, hanno bloccato ed arrestato due giovani, resisi protagonisti di un furto in una videoteca del Piano.

Ieri pomeriggio, intorno alle 17.00, in C.so C. Alberto, i poliziotti hanno notato una coppia di giovani, G.N. 28 anni emiliano e S.G. 24 anni della provincia di Ancona, mentre con fare sospetto, dopo essersi accorti delle forze dell'ordine, cercavano di dividersi prendendo direzioni diverse. I due, subito fermati, sono stati identificati facendo emergere numerosi precedenti penali per reati contro il patrimonio. 

Nel corso dei primi accertamenti gli Agenti, hanno rinvenuto nelle tasche del ragazzo, un martelletto rompivetri simile a quello in dotazione agli autobus, sequestrato come oggetto atto allo scasso. Inoltre, i poliziotti, hanno scoperto che i due poco prima del fermo, si erano resi protagonisti di un furto in una vicina videoteca. Effettuando un riscontro con le telecamere della videosorveglianza, gli Agenti hanno accertato che mentre la ragazza distraeva il proprietario, l'altro si appropriava del suo smartphone che aveva lasciato sul bancone. 

Accompagnati negli Uffici della Questura, i due sono stati arrestati per furto aggravato in concorso tra loro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piano, rubano smartphone in una videoteca: coppia bloccata ed arrestata

AnconaToday è in caricamento