Cronaca

Piano, spaccia eroina davanti all'ex manicomio: pusher in arresto

L'uomo dopo essersi appartato in una zona nascosta con alcuni ragazzi ha venduto loro alcune dosi di eroina. I militari sono però riusciti a bloccare il pusher ed a recuperare la sostanza stupefacente. Per lo spacciatore, già gravato da precedenti, scattate le manette

L'acquisto della droga

ANCONA - Nel pomeriggio di ieri, i Carabinieri di Falconara hanno tratto in arresto un uomo con l'accusa di spaccio di stupefacenti. I militari, transitando al Piano, hanno notato alcune persone, con problemi di tossicodipendenza, che stazionavano nei pressi dell’ex manicomio in attesa di qualcuno. 

Dopo pochi minuti il gruppetto è stato raggiunto da un uomo che i Carabinieri hanno riconosciuto immediatamente avendolo arrestato tre mesi prima, sempre nella zona, per spaccio di eroina. I ragazzi, dopo essersi appartati insieme all'uomo, hanno comprato due dosi di eroina. Immediato l'intervento delle forze dell'ordine che ha bloccato sia gli acquirenti che lo spacciatore. 
I militari hanno provveduto alla perquisizione dei sospetti, rinvenendo nelle mani degli acquirenti le due dosi di sostanza stupefacente oltre al denaro che il pusher aveva riposto in una tasca.

Per l'uomo, un 50enne di Ancona, gravato da diversi precedenti penali, sono scattate le manette e dovrà attendere nella propria abitazione le decisioni del Tribunale previste per questa mattina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piano, spaccia eroina davanti all'ex manicomio: pusher in arresto

AnconaToday è in caricamento