Patenti di guida false, smantellata la base operativa: in carcere un 56enne

Grazie alle indagini condotte dal I Gruppo Prati della polizia locale di Roma Capitale, è stato possibile smantellare la base operativa in Italia di un centro di produzione di documenti falsi, attiva a livello internazionale

Il materiale sequestrato

ROMA - Patenti false che venivano poi vendute nel circuito clandestino. Grazie alle indagini condotte dal I Gruppo Prati della polizia locale di Roma Capitale, è stato possibile smantellare la base operativa in Italia di un centro di produzione di documenti falsi. A finire in carcere un 56enne ucraino, da tempo irreperibile, rintracciato ad Ancona grazie alla collaborazione della polizia romana con quella del capoluogo dorico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le indagini hanno permesso di risalire all'attività del 56enne, che operava sul web attraverso documenti contraffatti, accessibili online tramite un portale che operava a livello internazionale. Sono diversi gli elementi scoperti dagli agenti per ricostruire la sua attività criminale. La polizia infatti ha sequestrato degli strumenti utili alla contraffazione, materiale informatico e patenti pronte per essere vendute. L'uomo si trova attualmente nel carcere di Montacuto a disposizione dell'autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento