Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Parco del Cardeto

Picnic ottocentesco al Parco del Cardeto, dame e cavalieri in costumi d'epoca

Presenti anche le associazioni di rievocazione storica Tabula Rasa e Garibaldino Elia che hanno allestito un accampamento militare e dato vita ad uno scontro fra le truppe austriache e i garibaldini

I danzatori al Parco del Cardeto

Vincit qui patitur: chi la dura, la vince. E così è stato. Per ben due volte il picnic al parco del Cardeto era stato rinviato causa mal tempo. Questa volta, a dispetto delle previsioni, il picnic ottocentesco c'è stato. Domenica 19 giugno ventiquattro danzatori dell'Accademia di Danze Ottocentesche di Ancona, con le bellissime dame in costume d'epoca e i cavalieri in seriosi frac, hanno animato il pomeriggio sotto al vecchio faro con musiche e danze tratte da manuali storici e proposte al pubblico con le coreografie elaborate dal maestro dell'accademia Roberto Lodi.

Presenti anche le associazioni di rievocazione storica Tabula Rasa di Jesi e il gruppo Garibaldino Elia di Ancona che hanno allestito un accampamento militare e dato vita ad uno scontro fra le truppe austriache e i garibaldini. Tutti rigorosamente avvolti nelle divise storiche dell'epoca con moschetti e pistole del periodo. Attiva anche una colubrina utilizzata dai garibaldini per respingere l'assalto delle truppe austriache. Presente l'assessore  alla Partecipazione Democratica Stefano Foresi di Ancona che ha ringraziato i partecipanti per la bella ricostruzione storica e ha promesso una nuova edizione dell'evento in un prossimo futuro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picnic ottocentesco al Parco del Cardeto, dame e cavalieri in costumi d'epoca

AnconaToday è in caricamento