rotate-mobile
Cronaca Piano / Mercato Piazza d'Armi

Chiedeva offerte in cambio della sosta sicura: super multa al parcheggiatore abusivo

I carabinieri hanno punito il 33enne con una sanzione superiore a 700 euro. L'appello ai cittadini: «Non date soldi agli irregolari»

Chiedeva soldi in cambio di consigli per la sosta. Maxi multa per un parcheggiatore abusivo, fermato ieri mattina al mercato di piazza d’Armi dai carabinieri del Radiomobile di Ancona.

Il 33enne d’origine nigeriana è stato sorpreso mentre si avvicinava agli automobilisti e chiedeva un’offerta in cambio del parcheggio sicuro. Gli è stata comminata una sanzione da 771 euro, come prevede il Codice della strada per chi esercita l’attività di parcheggiatore o guardiamacchine senza averne l’autorizzazione. 

L’entità della violazione può assumere rilievo penale qualora nell’attività di parcheggiatore sia impiegato un minore. Se il soggetto è stato già sanzionato per la stessa violazione, è previsto l’arresto da 6 mesi a un anno e l’ammenda da 2.000 a 7.000 euro, oltre alla confisca delle somme percepite. I carabinieri invitano i cittadini a non sottostare alla richiesta di denaro per posteggiare l’auto in spazi liberi e segnalare tempestivamente la presenza di parcheggiatori abusivi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiedeva offerte in cambio della sosta sicura: super multa al parcheggiatore abusivo

AnconaToday è in caricamento