rotate-mobile
Giovedì, 8 Dicembre 2022
Cronaca

Palazzo dell'Agenzia delle Entrate transennato: «C'è il pericolo crolli»

E' stato impacchettato il palazzo dopo l'intervento dei vigili del fuoco e l'allarme di alcuni residenti

Il Comune di Ancona ha disposto un’ordinanza urgente per l’immediata messa in sicurezza del palazzo dell'Agenzia delle Entrate. Ad oggi, infatti, l'edificio è stato transennato con del nastro rosso dopo che, venerdì scorso, erano dovuti intervenire i vigili del fuoco per rimuovere alcune parti pericolanti. Poi, nei giorni successivi, altri passanti e residenti avevano avvertito l'amministrazione del pericolo di nuovi crolli. La notizia è stata riportata oggi sulle pagine del Corriere Adriatico. 

Sui quattro lati del perimetro del palazzone si vedono le transenne (piazza Pertini, via San Martino e via Varlè, via Palestro) disposte intorno. E' stato poi interdetto il passaggio dei pedoni sui marciapiedi ed è vietato l'ingresso dei mezzi nei garage sotterranei e nei parcheggi riservati. Sarebbe invece tutto regolare sul fronte accesso clienti e dipendenti. Ora si dovrà attende l'intervento del proprietario dell'immobile che deve avvenire entro 30 giorni dalla notifica dell’ordinanza. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palazzo dell'Agenzia delle Entrate transennato: «C'è il pericolo crolli»

AnconaToday è in caricamento