Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Ancona: sanità in lutto, è morto l'ortopedico Paolo Ravaglia

La sanità anconetana è in lutto per la scomparsa del professor Paolo Ravaglia, 63enne, direttore del reparto di Ortopedia all'ospedale Salesi di Ancona. Questa mattina i funerali

E' morto a 63 anni Paolo Ravaglia, lo storico direttore del reparto di Ortopedia del Salesi. Da poco in pensione, l'uomo è deceduto all'ospedale di Torrette, dove era ricoverato dal mese scorso: "Circa due mesi fa ha avuto i primi sintomi della malattia - racconta il fratello Francesco - che è andata sempre peggiorando, Paolo era un uomo di grande cultura, avrebbe potuto fare lo scrittore, la sua cultura era immensa oltre ad essere un grande appassionato di musica". 

Ravaglia nel corso degli anni aveva contribuito allo sviluppo del Salesi, divenuto grazie al suo lavoro, un'eccellenza nella terapia dell'apparato muscolo scheletrico dei pazienti in accrescimento, oltre alla cura delle più comuni affezioni ortopediche dell'infanzia.

Vivo e toccante il ricordo dei suoi colleghi: "Era simpaticissimo oltre ad essere un ottimo medico" - afferma Anna Maria Giacchetta, collega di Ortopedia pediatrica. "Ha avuto un padre eccezionale, di cui ha seguito le orme" aggiunge Vanna Vettori, patronessa dell'ospedale Salesi. I funerali verranno celebrati questa mattina (lunedì) alle ore 11:15 alla chiesa del Sacro Cuore di via Maratta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancona: sanità in lutto, è morto l'ortopedico Paolo Ravaglia

AnconaToday è in caricamento