Addio all'architetto D'Alessio, ex assessore: era presidente del Parco del Conero

Lo stimato professionista nella sua lunga carriera aveva ricoperto prestigiosi incarichi istituzionali anche all'estero

L'architetto Emilio D'Alessio

Una notizia inattesa, per questo ancor più dolorosa. E’ morto l’architetto Emilio D’Alessio, presidente dell’ente Parco del Conero. Aveva 64 anni e combatteva contro un male. Lascia la moglie e due figli. 

Presidente dell’Ordine degli Architetti di Ancona per 3 mandati dal 1992 al 1997 e nominato dal Consiglio Nazionale degli Architetti come delegato italiano al Consiglio d’Europa degli Architetti dal 1995 al 1997, è stato assessore tecnico al Comune di Ancona dal 1997 al 2009 con deleghe all'urbanistica, ambiente, sviluppo sostenibile, mobilità, politiche europee, relazioni internazionali. Nel 1999 è stato tra i fondatori del Coordinamento Agende 21 Italiane, una rete di oltre 300 enti locali attivi nelle politiche di sviluppo sostenibile, di cui è stato presidente dal 2005 al 2009. Dal 2001 al 2013 stato membro del direttivo della Campagna delle Città Sostenibili d’Europa. Ha ricoperto importanti incarichi istituzionali anche all’estero, come membro del Comitato esecutivo mondiale di Iclei (Local Governments for Sustainability), segretario generale del Forum delle Città dell'Adriatico e dello Ionio, componente del Gruppo di esperti sulla pianificazione urbana sostenibile e sull’ambiente urbano della Direzione generale Ambiente della Commissione Europea, membro della Commissione Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite a New York. Dal 2006 al 2019 ha rappresentato gli enti locali nella Commissione Mediterranea Sviluppo Sostenibile Unep e ha rappresentato gli enti locali a numerose conferenze mondiali Onu sul clima.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dal 2010 al 2015 è stato presidente dell'Agenzia per il risparmio energetico della Provincia di Ancona. Nel 2012 è stato nominato nel gruppo di esperti Urbact dalla Direzione Politiche Regionali della Commissione Europea. Dal 2015 al 2018 ha fatto parte del Gruppo di riflessione strategica sulle Politiche e gli Affari Europei della Presidenza del Consiglio dei Ministri per elaborare indicazioni e progetti per conto del Dipartimento Politiche Europee di Palazzo Chigi. Dal 2017 era membro effettivo dell'Istituto Nazionale di Urbanistica e dal maggio 2019 presidente del Parco Regionale del Conero. D'Alessio ha esplorato le connessioni tra pianificazione urbana, sviluppo sostenibile, salvaguardia ambientale, innovazione, resilienza e qualità della vita e su questi temi ha pubblicato saggi e relazioni ed è stato invitato come relatore a numerosi convegni in Europa, in America e in Asia. 

Il lutto del Parco del Conero: «Perdiamo un presidente lungimirante»

Il ricordo della sindaca: «Persona appassionata e tenace»

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Il vento della protesta arriva anche ad Ancona

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento