Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

La sindaca ricorda Emilio D'Alessio: «Grande tenacia e passione, è una grave perdita»

Valeria Mancinelli durante il Consiglio comunale ha espresso condoglianze alla famiglie dell'architetto

«Una perdita grave, quella dell'architetto D’Alessio». Così il sindaco Valeria Mancinelli che, durante la seduta del Consiglio comunale, ha ricordato la figura del professionista morto a 64 anni.

«Lo avevo incontrato poco tempo fa a Portonovo in occasione della presentazione di un libro e mi aveva colpito per la tenacia, la passione  e la volontà del suo impegno, nonostante le sue condizioni di salute - ha detto la sindaca -. Alla famiglia, alla madre, ai fratelli, alla moglie Antonella e ai figli le più sentite condoglianze».

E' morto l'architetto Emilio D'Alessio, stroncato da un male 

Il lutto del Parco del Conero: «Perdiamo un presidente lungimirante»

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La sindaca ricorda Emilio D'Alessio: «Grande tenacia e passione, è una grave perdita»

AnconaToday è in caricamento