Lunedì, 2 Agosto 2021
Cronaca

Nelle Marche altre 13 vittime in 24 ore, il totale è di 2.830: il bollettino

Il bilancio delle vittime da inizio emergenza sale a 2.830: 1.586 uomini e 1.244 donne con un'età media di 82 anni che nel 97,1% dei casi avevano patologie pregresse

ANCONA - Sono state 13 le vittime registrate nelle Marche nelle ultime 24 ore a causa del Covid-19, otto delle quali in provincia di Pesaro Urbino. Tutte presentavano patologie pregresse. Il servizio Sanità della Regione comunica che a Pesaro Marche Nord sono decedute otto persone (sette uomini di 81, 79, 88, 100, 69, 71 e 82 anni rispettivamente di Lunano, Pietrarubbia, Piandimeleto, Borgo Pace, Apecchio, Mondolfo e Pesaro ed una 85enne di Fabriano), due al Torrette di Ancona (un 77enne di Polverigi ed una 86enne di Potenza Picena), una a Jesi (una 79enne jesina), una a Macerata (una 84enne di Montecassiano) ed una alla Rsa Galantara di Pesaro (un 89enne pesarese).

Il bilancio delle vittime da inizio emergenza sale a 2.830: 1.586 uomini e 1.244 donne con un'età media di 82 anni che nel 97,1% dei casi avevano patologie pregresse. La provincia piu' colpita dall'emergenza sanitaria e' quella di Pesaro Urbino con 939 decessi, seguita da Ancona (897), Macerata (470), Fermo (266) ed Ascoli Piceno (227), mentre sono 31 le vittime provenienti da fuori regione

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nelle Marche altre 13 vittime in 24 ore, il totale è di 2.830: il bollettino

AnconaToday è in caricamento