rotate-mobile
Cronaca

Caos in ospedale, 35enne in astinenza dalla droga danneggia la stanza e spacca un tavolino: arriva la polizia

L'uomo, 35 anni, ha iniziato ad infastidire i presenti. Sul posto è dovuta intervenire la polizia di Ancona. Per lui è stato poi necessario il trasporto al SERT di Ancona

ANCONA - Nella mattinata di oggi la Squadra Volanti della Questura di Ancona è intervenuta all'interno dell'ospedale di Torrette a seguito di una segnalazione, da parte del personale sanitario, che parlava di una persona molesta che stava dando in escandescenza, per motivi presumibilmente legati all’astinenza da assunzione di sostanze stupefacenti e psicotrope.

Il soggetto, 35 anni, da circa due anni faceva uso di sostanze. Il fratello era riuscito da qualche giorno a convincerlo nell’intraprendere un percorso di disintossicazione e recupero. Questa mattina il 35enne è entrato in crisi d’astinenza ed entrambi hanno deciso di contattare il personale sanitario per il trasporto in ospedale. Sul posto, dopo un primo momento di quiete, l’uomo ha chiesto la somministrazione di sedativi, e in uno scatto d’ira si è scagliato contro un tavolino, danneggiandolo, strappando inoltre la tenda divisoria nella stanza a lui assegnata. I poliziotti, prontamente intervenuti, hanno riportato alla calma il ragazzo e sono restati con lui fino alle dimissioni. Infine l'uomo è stato trasportato presso il SERT di Ancona per il supporto del caso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caos in ospedale, 35enne in astinenza dalla droga danneggia la stanza e spacca un tavolino: arriva la polizia

AnconaToday è in caricamento