«Vi lancio l'acido», minaccia i volontari che lo assistono: arrestato un 46enne

L'uomo aveva prima chiesto aiuto ad una associazione di volontariato. Poi sono iniziate le minacce, con il 46enne che pretendeva soldi dai volontari

Chiede soldi ai volontari che lo assistono, minacciandoli di sfregiarli con l'acido. Protagonista della vicenda un un 46enne, pluripregiudicato di origini pugliesi, senza fissa dimora. L'uomo si era rivolto ad un'associazione di volontariato, che gli garantiva un pasto caldo oltre a denaro e vestiti.

Ad un certo punto l'uomo ha iniziato a pretendere sempre più, chiedendo con insistenza soldi ai volontari. Alle richieste di denaro negate, il 46enne ha iniziato a minacciare i volontari, dicendo loro che li avrebbe accecati con dell'acido. Oltre alle minacce, l'uomo li intimidiva con messaggi e telefonate, finchè il responsabile dell'associazione non ha deciso di rivolgersi alla Polizia. Gli agenti, effettuate alcune indagini, lo hanno arrestato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento