E' in fila al ristorante, ragazza si sente male e perde i sensi: choc in spiaggia

E' stata soccorsa da un medico e un'infermiera presenti sul posto e poi dal gommone di salvamento di Portonovo

Foto di repertorio

Attimi di paura oggi a Mezzavalle, dove una ragazza di 29 anni è svenuta al ristorante mentre era in fila per ordinare il pranzo. I primi a soccorrerla sono stati un medico e un’infermiera che si trovavano sul posto e hanno subito dato l’allarme: il 118 e la Guardia Costiera hanno attivato il gommone di salvamento di Portonovo, intervenuto con 5 soccorritori.

La ragazza, che presentava una ferita al mento a causa della caduta dovuta alla perdita dei sensi, nel frattempo si era ripresa. E’ stata spinalizzata e trasportata al molo, dove ad attenderla c’era un’ambulanza della Croce Gialla di Camerano per il trasferimento a Torrette, dov’è stata sottoposta alle cure del caso.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Pauroso incidente a Sappanico, dell'auto rimane solo la carcassa

  • «Democrazia sospesa dai Dpcm, ora querele contro chi li applica: polizia e sindaci»

Torna su
AnconaToday è in caricamento