Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Mezzavalle, la baia incantata della Riviera del Conero

Mezzavalle è una spiaggia ancora incontaminata e accogliente, protetta com'è dal monte alle spalle, e, alle ali, dalla baia di Portonovo verso nord e dal Trave a sud

ANCONA - Proseguimento naturale della baia di Portonovo, la spiaggia di Mezzavalle unisce alla bellezza della prima il sapore della spiaggia incontaminata e ancora selvaggia. 
Della lunghezza di circa un chilometro e mezzo, la spiaggia dall'arenile sabbioso con ghiaia fine e fondali pendenti, è raggiungibile attraverso due sentieri molto ripidi ma ben tracciati e praticabili che partono dalla strada provinciale del Conero a monte della spiaggia. Si raccomanda di utilizzare calzature adeguate. 
Naturalmente Mezzavalle si può raggiungere anche dal mare.

La spiaggia è libera, bagni pubblici con docce sono presenti sul lato destro dell’arrivo dello stradello di collegamento con la strada provinciale soprastante.

Come raggiungere la spiaggia (comune.ancona.it)

• Autobus: linea urbana n. 94 Conerobus (nel periodo estivo direttamente fino alla baia-www.conerobus.it ); 
• Auto: la S.P. n.1 di collegamento tra Ancona e Sirolo nelle adiacenze della rotonda di collegamento con la baia di Portonovo, parcheggio libero all’imbocco dello stradello di discesa al mare o ampio parcheggio nelle adiacenze della rotonda per Portonovo.

Attività presenti sulla spiaggia:

• Trattoria “Mezzavalle” 
tel. 071 2139031.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mezzavalle, la baia incantata della Riviera del Conero

AnconaToday è in caricamento