Ennesimo infortunio a Mezzavalle, turista scivola sullo stradello e si ferisce

La donna è stata soccorsa dal gommone di salvamento di Portonovo e poi accompagnata a Torrette in ambulanza

Foto di repertorio

Ancora un infortunio a Mezzavalle. Una turista romana, che stava percorrendo con le infradito il ripido stradello in discesa per raggiungere la spiaggia, è scivolata e si è ferita ad una caviglia. Non è chiaro se la rovinosa caduta sia stata la conseguenza di un malore. Subito sono stati attivati i soccorsi. Sul posto è intervenuto il gommone di salvamento, partito dalla base di Portonovo: i soccorritori hanno caricato la donna per portarla al molo, dove ad attenderla c’era un’ambulanza della Croce Gialla di Camerano che successivamente l’ha accompagnata all’ospedale di Torrette per accertamenti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Abusi sessuali su un'alunna, maestro allontanato dalla scuola: la verità nei suoi diari

  • «Non faccio sesso da 2 anni», donna lo urla ed arrivano decine di persone

  • «Con quella mascherina nera non può votare»: avvocatessa respinta dal seggio

  • Denti ingialliti, come risolvere il problema rapidamente e senza igienista

  • Schianto con il camper, Luca non ce l'ha fatta: è morto dopo 5 giorni di agonia

  • Dagli show al semaforo, al grattino da 300mila euro: la sliding door di Tiziano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento