Piazza Roma, fingono di chiedere l'elemosina e derubano gli anziani: coppia nei guai

I due sono stati bloccati dalla Polizia nella zona del mercato di Piazza Roma. L'uomo fingeva di chiedere l'elemosina alle vittime, mentre la sua compagna frugava nelle loro borse

Fingono di chiedere l'elemosina ai "nonnini" presenti al mercato di Piazza Roma, poi li derubano frugando nelle loro borse. E' questo quanto successo ieri mattina (mercoledì'). Protagonisti della vicenda una coppia, di 36 e 28 anni, residenti a Perugia ed originari della Romania.

A bloccarli sono stati gli agenti di Polizia di Ancona, che dopo averli visti all'opera, hanno fatto scattare il blitz. Il loro modus operandi era tanto semplice quanto efficace. La donna adescava le potenziali vittime e con un cenno richiamava l'attenzione dell'uomo. A quel punto il 36enne, fingendosi gobbo e claudicante, si avvicinava agli anziani, raccontando loro delle sue "sciagure". La donna nel frattempo si avvicinava lentamente, cercando di derubare le vittime frugando nelle loro borse. Gli agenti però si sono accorti e li hanno bloccati. Entrambi portati in Questura, sono risultati gravati da alcuni precedenti penali e numerosi divieti di ritorni in vari comuni italiani. Dopo le formalità di rito i due sono stati muniti di foglio di via obbligatorio dalla città di Ancona e per tre anni non potranno ritornare nel capoluogo dorico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento